Rinnovo del Consiglio di Disciplina Territoriale


 Home / Rinnovo del Consiglio di Disciplina Territoriale

Rinnovo del Consiglio di Disciplina Territoriale

Area di interesse: Notizie dal Collegio

 

Si porta a conoscenza degli iscritti che, ai sensi dell'art. 6 del Regolamento approvato dal Consiglio Nazionale Geometri con delibera del 19 novembre 2012 e pubblicato sul Bollettino Ufficiale del Ministero di Giustizia n. 23 del 15.12.2012, l’attuale Consiglio di Disciplina è decaduto con l’insediamento del nuovo Consiglio Direttivo del Collegio avvenuto il 5 Luglio 2018.

Come indicato nell’art. 5 del già menzionato Regolamento, entro 60 giorni dal suo insediamento il Consiglio del Collegio Territoriale è tenuto a predisporre un elenco di candidati, selezionati con delibera motivata, a seguito dell’esame dei curriculum prodotti.

I 9 componenti del Consiglio di Disciplina dei Geometri e G.L. di Udine vengono nominati dal Presidente del Tribunale di Udine, tra i soggetti indicati in un elenco di 18 nominativi proposti dal Consiglio Direttivo.

La carica di Consigliere del Consiglio di Disciplina territoriale dei Geometri e G.L. è incompatibile con qualunque carica elettiva ricoperta in seno al corrispondente Collegio (Consigliere, Revisore) e con la carica di Consigliere Nazionale.

Ciò premesso, dovendo il Consiglio Direttivo di questo Collegio selezionare la rosa dei 18 nominativi da segnalare al Presidente del Tribunale di Udine, si invitano gli iscritti, qualora interessati, a presentare brevi mano o inviare con posta elettronica certificata (PEC)  al Collegio dei Geometri di Udine la propria candidatura entro e non oltre le ore 12.00 del 26/07/2018, allegando obbligatoriamente il proprio curriculum vitae, compilato conformemente al modello predisposto dal Collegio.

All'atto della candidatura, l'interessato dovrà dichiarare, a pena di inammissibilità:

- di essere iscritto all'Albo dei Geometri e G.L. da almeno 5 anni;

- di non avere legami di coniugio e parentela e/o di affinità' entro il 4° grado con altro professionista eletto nel Consiglio del Collegio di Udine;

- di non avere legami derivanti dallo svolgimento in comune di un'attività professionale e/o imprenditoriale con altro professionista eletto nel Consiglio del Collegio di Udine;

- di non aver riportato condanne con sentenza irrevocabile, salvi gli effetti della riabilitazione:

alla reclusione per un tempo non inferiore ad un anno per un delitto contro la pubblica amministrazione, contro la fede pubblica, contro il patrimonio, contro l'ordine pubblico, contro l'economia pubblica, ovvero per un delitto in materia tributaria; alla reclusione per un tempo non inferiore a due anni per qualunque delitto non colposo;

- di non essere stato sottoposto a misure di prevenzione personali disposte dall'autorità giudiziaria ai sensi del Decreto Legislativo 6 settembre 2011 n. 159, salvi gli effetti della riabilitazione;

- di non aver subito sanzioni disciplinari nei 5 anni precedenti;

- di essere in regola con la contribuzione della Cassa di Previdenza Geometri.

Si informa che, per la carica di componente del Consiglio di Disciplina, non sono previsti compensi, eccezion fatta per il rimborso di € 0,60 per ogni chilometro di percorrenza dallo studio alla sede, in base al Regolamento interno per indennità, rimborsi e spese vive del Collegio approvato dal Consiglio Direttivo il 24/07/2014 ed aggiornato il 04/02/2016.

 




DOCUMENTI ALLEGATI

 Modello Curriculum Vitae (177 KBytes.)
 Modello Istanza_con CFP (173 KBytes.)